AdPlay by Azerion annuncia il progetto speciale per LAVAZZA con Rolling Stone Italia

AdPlay, parte della holding Azerion, leader nel settore dell’intrattenimento digitale e dei media, annuncia oggi la collaborazione tra Lavazza, l’apprezzata azienda italiana di caffè fondata nel 1895 a Torino, e Rolling Stone Italia, per una campagna immersiva a 360° che racconta la cultura del caffè e la collaborazione con lo chef stellato Carlo Cracco. Per questa iniziativa, Lavazza ha scelto di collaborare con Rolling Stone Italia, il noto media brand dedicato alla musica e all’intrattenimento, attraverso una partnership con AdPlay by Azerion.

Alessandro Cottino, del Dipartimento MEDIA LAVAZZA, commenta: “Eravamo alla ricerca di nuovi modi creativi per coinvolgere il nostro pubblico e avvicinarlo, sulla base di gusti e interessi comuni. Attraverso il nostro centro media Wavemaker, siamo riusciti ad avviare un progetto speciale con AdPlay by Azerion che sfrutta una combinazione equilibrata ma efficace di contenuti editoriali, social media e formati video innovativi”.

In pianificazione a novembre, la campagna mira a valorizzare il marchio Lavazza e la partnership con lo chef Carlo Cracco, che è ambasciatore del marchio Lavazza.

“Per Lavazza abbiamo ideato una campagna speciale che abbraccia sia i contenuti sia la creazione di progetti unici per raggiungere il target principale del brand rappresentato dagli appassionati di intrattenimento e in particolare del mondo food”, illustra Nicolò Palestino, Country Manager di Azerion Italia.

Rolling Stone Italia ha dedicato il canale verticale “Alfredo” a questa iniziativa. AdPlay by Azerion ha curato un mix di formati di grande impatto visivo: una copertina digitale su Alfredo con Carlo Cracco e una puntata del format video “Staff Meal”, completato da contenuti social sui canali Instagram e Facebook di Rolling Stone Italia. Il format “Staff Meal”, integrato nella linea editoriale di Alfredo, mette in mostra lo spirito comunitario all’interno delle cucine dei ristoranti.

Evidenziando i risultati stimati per questo progetto speciale – un’audience di 7.000 visualizzazioni per ogni contenuto editoriale della Digital Cover sul sito web, una portata social di 10.000 per ogni singolo contenuto condiviso su Rolling Stone Italia e sui profili Instagram e Facebook di Alfredo, e 25.000 visualizzazioni per l’episodio ‘Staff Meal’ su YouTube – Palestino ha dichiarato “La linea editoriale di Alfredo riflette un editore capace di adattare il suo tono di voce alle specifiche esigenze di comunicazione del brand, ottenendo allo stesso tempo ottimi risultati in termini di comunicazione, e amplificazione, grazie soprattutto ai canali social del giornale che ingaggiano un pubblico affine a quello che il cliente voleva raggiungere”.

Focus Ecommerce ON

Notizie correlate