PubMatic e Internews: partnership per garantire investimenti pubblicitari su siti di news di qualità su scala globale

PubMatic (Nasdaq: PUBM), azienda tecnologica indipendente che massimizza il valore per il cliente fornendo la supply chain per il digital advertising del futuro, annuncia una partnership con Internews, organizzazione internazionale senza scopo di lucro che sostiene i media indipendenti in oltre 100 Paesi. La partnership rende possibile il posizionamento della pubblicità all’interno di contenuti sicuri, accessibile su scala globale, per consentire ai brand di adottare strategie di marketing posizionate nel contesto delle news, favorendo impatto sociale e un ritorno economico, oltre a reach e affinità maggiori con un più elevato numero di clienti.

La partnership è sostenuta dall’iniziativa “Ads for News” di Internews che, grazie al contributo di esperti di media nei vari Paesi, valuta i siti web di notizie locali e ne garantisce la qualità. Questa attività no-profit è condotta a livello globale utilizzando ampi criteri di valutazione stabiliti dalla Global Alliance for Responsible Media (GARM) tra i quali brand safety e idoneità.  

Attraverso PubMatic, i domini e i siti di news di qualità vagliati da “Ads for News” possono essere raggiunti direttamente attraverso liste di inclusione del mercato locale, private marketplace (PMP), o pacchetti di inventory accessibili tramite il sistema ad asta. 

Sfruttando le tecnologie all’avanguardia di entrambe le aziende, la partnership prevede l’integrazione con l’imminente iniziativa Media Viability Accelerator di Internews, che consentirà a PubMatic di accedere a un’ampia gamma di informazioni e di inserire nei propri sistemi elenchi curati di media affidabili in base a specifiche tematiche di contenuto, come le notizie e le informazioni su ambiente e salute. 

Questa partnership ha lo scopo di infondere fiducia nell’acquisto di news responsabili, rendendo più semplice per gli advertiser il media buying in base a criteri di qualità dei contenuti e di fonti di notizie credibili per sostenere il giornalismo di valore. Con oltre 14.000 editori di news online affidabili in 54 mercati, la portata dell’iniziativa non ha eguali nel settore.

“Un web aperto e fiorente deve basarsi su un ecosistema in grado di offrire risultati positivi a tutti. PubMatic si impegna sia in operazioni responsabili che nel sostegno a media responsabili”, dichiara Eric Bozinny, Senior Director, Marketplace Quality di PubMatic. “Il giornalismo di qualità è fondamentale per la salute e il benessere della nostra società, oggi più che mai. I brand più importanti si sono impegnati a sostenere fonti di notizie credibili attraverso le loro attività pubblicitarie, ma devono essere in grado di farlo con la massima certezza che i loro budget siano destinati a siti e contesti di qualità e brand-safe”.

“I brand e le loro agenzie partner stanno investendo in modo più responsabile, evolvendo i propri metodi di lavoro tradizionali”, afferma Chris Hajecki, Director Ads for News. “Una di queste evoluzioni è rappresentata dall’inclusione del giornalismo di qualità nel media planning, in particolare perché ora sono disponibili maggiori garanzie di brand safety. Il sostegno al giornalismo di qualità è un pilastro dell’investimento pubblicitario responsabile e si traduce in supply chain più sostenibili e trasparenti, in maggiori ritorni economici per gli advertiser e in un impatto positivo sulla società”.

Focus Ecommerce ON

Notizie correlate