365 giorni di successi: Glint compie un anno!

Esattamente un anno fa, l’e-commerce Business Partner Glint entrava nell’ecosistema del Gruppo OneDay, incubatore italiano di startup ad alto potenziale. In 365 giorni, Glint ha raggiunto risultati sorprendenti confermandosi una realtà solida con un modello di business vincente: attualmente, infatti, gestisce ben 22 ecommerce, mentre il numero di team member è passato da 4 a 19 persone. Sono quindi già 22 i brand che hanno scelto Glint per la creazione di soluzioni e-commerce ad hoc, tra cui realtà come Control, Rosantica, 120% Lino e Mulan. Il portfolio clienti della company è arrivato a operare in diverse industry, dal  design alla moda, all’home living fino al food. L’obiettivo è far crescere al massimo i propri business partner in termini di awareness sul target di riferimento e nella vendita diretta online grazie a e-shop customizzati al 100%.

La storia di Glint comincia da Pietro Gerolimetto e Enrico Tovaglieri, due colleghi e amici che avevano sempre immaginato di creare qualcosa insieme: durante le pause pranzo e nel post lavoro, si confrontavano spesso provando ad immaginare un nuovo modo per aiutare le piccole e medie imprese a costruire il proprio business online. Un e-commerce può essere costoso e richiedere lunghi tempi di creazione e di gestione da parte delle aziende che vogliono posizionare e vendere i loro prodotti, ed è qui che entra in gioco Glint, un e-commerce Business Partner che lavora dall’esterno esattamente come un team member interno.

“Quello che realmente rende unica la nostra azienda sono le persone”, spiega Enrico Tovaglieri. “I nostri team sono costituiti da figure full stack che mantengono le loro verticalità, ma lavorano insieme per obiettivi, contaminandosi a vicenda, guidati non dal ruolo ma dalla performance”. 


La nostra storia è fatta di piccole azioni quotidiane, costanti, al fianco dei nostri partner, ordine dopo ordine, e con ogni carrello abbandonato da riconvertire”, racconta Pietro Gerolimetto. “Il nostro è stato finora un percorso fatto di piccoli passi e azioni quotidiane in grado di produrre un grande impatto nel lungo periodo. L’obiettivo di quest’anno è già stato centrato: acquisire nuovi business partner, consolidare la collaborazione con i business già esistenti, crescere assieme a loro, e massimizzare i ricavi e l’investimento in marketing. Per il futuro si continua ad alzare l’asticella e si punta a raddoppiare il fatturato”.

Focus Ecommerce ON

Notizie correlate