Creare contenuti in modo sostenibile si può, parola di EPHOTO

L’agenzia milanese, specializzata in creazione di contenuti digitali e parte del Gruppo Triboo, lo spiega attraverso Roberta Pirisino, co founder della realtà EPHOTO che condivide con Vogue gli stessi valori fondanti

Sostenibilità, innovazione e la passione per la moda sono alla base della collaborazione fra  Vogue Collection e EPHOTO, una realtà imprenditoriale di Milano nata nel 2013 ed oggi parte del Gruppo Triboo, società attiva nel settore digitale e quotata su Euronext Milan. Ed è proprio grazie all’acquisizione da parte di Triboo che EPHOTO ha saputo evolversi col tempo e si è specializzata in produzioni mirate al mondo digitale. 

Tra le ultime innovazioni come il metaverso e il virtuale in 3D, EPHOTO e le sue tre co-fondatrici curano prodotti di svariati clienti a 360 grandi. Con una media di 600 set al mese e circa 25 set attivi tutti i giorni, la realtà imprenditoriale tutta al femminile si è conquistata un meritato portfolio di clienti, dai grandi nome del lusso, alle realtà più piccole che aiutano a crescere. All’interno della nuova location di Superstudio 13, la magia avviene tra le mani di Priscilla Foschi, Giulia Ghiazza e Roberta Pirisino. Tutte e tre si sono trovate a Milano venendo da delle città molto differenti e lontane fra loro, per fondare EPHOTO. E proprio Roberta Pirisino spiega com’è andata.

Tre donne al timone di questa realtà italiana, che rapporto avete e cosa significa per voi esser donna e imprenditrice in Italia oggi?

Tra di noi c’è un’intesa splendida, ci piace definirci il trio perfetto! Abbiamo sempre trovato il giusto equilibrio e forse questa è la chiave vincente di tutto. In quanto imprenditrici, spesso è stato un punto a nostro favore, abbiamo sempre vantato il nostro girl power. Ma aldilà di questo, siamo professioniste capaci a prescindere dal genere, soprattutto in un momento storico come questo dove non ha senso esista una differenza di genere nell’imprenditoria.

EPHOTO è a Milano, in che modo la città influisce o ispira il vostro lavoro?

Milano è la moda, è fondamentale, non poteva essere che un’altra città all’interno del territorio nazionale. Non a caso abbiamo scelto la zona Tortona come appoggio della nostra realtà, è un’area molto ricca e raccoglie vari show-room, mondo al quale vogliamo essere legate. Questa città è in realtà piccola, e questo ci permette di legare in maniera affettiva molto positivamente con i clienti, che per noi è un surplus incredibile. Quello a cui puntiamo nei prossimi anni è cercare di internazionalizzarci. Di recente, abbiamo preso contatti con degli studi fotografici a New York, e ad oggi ci piacerebbe affacciarci al mercato francese.

Com’è organizzato il processo creativo che vi porta a sviluppare progetti ad hoc per ogni cliente?

In un primo approccio con il cliente esaminiamo le varie necessità, poi collaboriamo con il loro reparto creativo cercando di interpretare la loro richiesta. Dopodiché, dopo aver sviluppato un concept di comunicazione del

brand, si vanno a strutturare delle linee guida. Di pari passo, avviene anche uno studio logistico, di organizzazione, per rispettare delle tempistiche, che viene gestito dai producer tenendo le fila di tutto il processo, sia creativo che operativo.

#BETHECHANGE è il vostro slogan sostenibile, in che modo promuovete il lifestyle zero waste tramite EPHOTO?

È un uno slogan nato circa un anno fa quando, grazie all’evoluzione di EPHOTO, abbiamo avuto modo di dedicarci a degli aspetti più etici e sostenibili. Stiamo seguendo un percorso per cercare di ottenere la certificazione B Corp e siamo quasi arrivati a mandare ufficialmente la domanda di certificazione. Abbiamo sviluppato un team dedicato che analizza tutte le fasi di produzione della nostra realtà e, ad esempio, i fondali di carta utilizzati per le produzioni fotografiche seguono un processo di riutilizzo lunghissimo prima di essere definitivamente smaltiti riciclandoli. Inoltre, nella stessa ottica gestiamo progetti dedicati ad attività benefiche totalmente pro-bono, come la produzione di contenuti per Humana Vintage. Abbiamo tanti progetti in serbo per continuare a cambiare il nostro impatto in maniera positiva, tramite presenti e future partnership.

Digiqole ad

Redazione

Articoli che potrebbero interessarti