Henkel accelera sull’eCommerce e rilancia la piattaforma casahenkel.it

Henkel accelera sull’eCommerce e rilancia la piattaforma casahenkel.it

Henkel ha presentato la nuova casahenkel.it, la piattaforma di eCommerce che, grazie all’assortimento più ampio, la navigazione più semplice e il servizio di ottima qualità, arricchisce i canali distributivi dell’azienda andando incontro alle esigenze di consumatori sempre più propensi a fare la spesa online.

Sviluppata nel 2009, quando in Italia la vendita online era ancora poco diffusa, casahenkel.it è nata come portale per fare scorta di detersivi per il bucato e la pulizia della casa. Il progetto è cresciuto nel tempo e oggi, in uno scenario profondamente diverso, in cui gli acquisti via web e i pagamenti digitali sono esperienza comune, è la piattaforma di eCommerce dove trovano spazio i prodotti di tutte le divisioni Henkel, dai detergenti ai prodotti per l’igiene personale e la cura dei capelli, fino alle colle e gli adesivi al consumo.

La piattaforma conta oltre 200 mila utenti attivi, ordini per circa 300 mila pezzi l’anno e un tasso di riacquisto vicino al 70%. L’ampliamento dell’assortimento ha fatto aumentare lo scontrino medio del 34% in pochi mesi, mentre il tasso di conversione è cresciuto del 23% grazie all’ottimizzazione dell’esperienza di navigazione.

“All’interno di una strategia di vendita sempre più integrata e multicanale, vogliamo cavalcare l’ascesa dell’eCommerce nel segmento del largo consumo”, spiega nella nota Flavio Vergani, E-commerce Manager della Divisione Laundry and Home Care di Henkel. “La nuova casahenkel.it offre un’ottima esperienza all’utente, tanto nella fase di selezione dei prodotti quanto di acquisto, e ci aiuta a potenziare l’ascolto e la comunicazione con i consumatori, creando prossimità e fidelizzazione”.

Nel medio e lungo termine, l’obiettivo è quello di far evolvere casahenkel.it come un canale distributivo specializzato, aprendo le porte anche a marchi e prodotti di terze parti, complementari all’offerta Henkel e in linea con le esigenze dei suoi acquirenti.

Digiqole ad

davide

Articoli che potrebbero interessarti