Investing.com lancia il nuovo servizio Premium per potenziare gli investitori retail

Investing.com, una delle più importanti piattaforme sui mercati finanziari al mondo con 44 edizioni linguistiche e utenti in 136 Paesi, ha lanciato il servizio premium InvestingPro, che offre agli investitori retail strumenti finanziari avanzati a un prezzo accessibile, consentendo loro di competere più efficacemente con gli investitori istituzionali.

L’introduzione di InvestingPro segue l’acquisizione di Finbox all’inizio dell’anno, una piattaforma che fornisce informazioni accurate e aggiornate sulle società quotate in borsa di tutto il mondo, compreso il più grande archivio di modelli di valutazione e metriche di rischio disponibili online. Come predecessore di InvestingPro, Finbox ha collaborato con S&P Market Intelligence per coprire oltre 60.000 società a livello globale e ora utilizzerà la piattaforma di Investing.com per consentire agli investitori al dettaglio di tutto il mondo di accedere agli stessi dati su cui fanno affidamento le più grandi banche d’investimento e i più grandi money manager del mondo.

Fondato nel 2007, Investing.com si classifica oggi come il primo sito web finanziario a livello mondiale, secondo Alexa e SimilarWeb, oltre a posizionarsi tra i primi due siti a livello globale per portata di criptovalute.

Con il lancio del nostro servizio premium, Investing.com ha compiuto l’ultimo passo per dotare l’investitore retail delle risorse indispensabili per essere il più competitivo possibile sui mercati finanziari, contribuendo a livellare il campo di gioco in questo settore” – ha dichiarato Omer Shvili, CEO di Investing.com – “Sia che si tratti di un accesso gratuito attraverso Investing.com o di un accesso conveniente attraverso InvestingPro, ci auguriamo che i nostri utenti continuino a trarre sempre più vantaggio da questi strumenti rivoluzionari“.

Il nuovo servizio InvestingPro offre una serie di strumenti premium per gli investitori, come le “Stime del valore equo”, che utilizzano una sofisticata tecnologia di modellazione finanziaria per mettere il valore equo di un titolo a disposizione degli investitori, consentendo loro di trovare titoli sottostimati da acquistare a prezzi bassi e rivendere successivamente a prezzi più elevati. Grazie ai “controlli sullo stato di salute”, invece, gli utenti possono considerare oltre 100 fattori diversi per comprendere i punti di forza e di debolezza di un’azione (ogni titolo viene classificato rispetto al suo settore e alla sua regione economica in base alla valutazione, alla crescita, alla redditività, al flusso di cassa e al momentum, con l’obiettivo di trovare aziende sane ed evitare le trappole del valore). Infine, la funzione “Peer Compare” permette agli investitori di capire come la performance finanziaria di un’azienda si confronta con quella dei suoi pari e di trovare aziende che potrebbero essere trascurate dal mercato.

Sulla scia del successo di Finbox, InvestingPro offre agli investitori retail una cassetta degli attrezzi per analizzare i mercati finanziari che assomiglia molto alle piattaforme più costose utilizzate dagli investitori istituzionali” – ha dichiarato Andy Pai, fondatore di Finbox e responsabile di InvestingPro presso Investing.com – “Pensate a InvestingPro come a un assistente personale molto conveniente. Un investitore al dettaglio non ha il budget necessario per assumere un dipendente o un appaltatore che stia seduto a snocciolare numeri tutto il giorno. Ma grazie a Finbox e ora a InvestingPro abbiamo automatizzato gli aspetti più importanti dell’analisi dei dati per offrire gli strumenti essenziali di cui gli investitori retail hanno bisogno, a portata di mano“.

A seguito dell’acquisizione, InvestingPro sta ampliando la portata del kit di strumenti di Finbox. Dopo l’acquisto del nome di dominio per 2,45 milioni di dollari nel dicembre 2012, il traffico di Investing.com è aumentato, passando da 50 milioni di pagine visitate al mese nel 2013 a 400 milioni nel 2016, fino agli oltre 4 miliardi di oggi. Investing.com offre dati in tempo reale, quotazioni, grafici, strumenti finanziari, ultime notizie e analisi su 250 borse di tutto il mondo. Oltre ai mercati azionari globali, Investing.com copre materie prime, criptovalute, indici mondiali, obbligazioni, fondi, ETF e valute mondiali e offre un accesso rapido a strumenti finanziari di livello mondiale, coprendo oltre 200.000 strumenti finanziari.

Eventi e Report

Focus Ecommerce ON

Notizie correlate

Ariadne Group entra a far parte di DGS 

Continua il percorso di crescita e innovazione dell’azienda che, di recente, ha fatto il suo ingresso nel gruppo DGS, un grande operatore dell’information technology. Ariadne Group – un pool