Shopping e AI: STILEO crea un modo personalizzato di acquistare online grazie al machine learning

I consumatori di oggi sono sempre più disorientati, a causa dell’ampia gamma di negozi e marchi di moda che hanno a disposizione, e sempre di più sono alla ricerca di articoli che incontrino i propri gusti personali. In breve, desiderano trovare esattamente ciò che piace loro in modo rapido e semplice, e l’intelligenza artificiale è lo strumento più efficiente per soddisfare questa esigenza. Allo stesso tempo l’utilizzo dell’IA aumenta la loro fedeltà nei confronti di chi è in grado di fornire soluzioni personalizzate.

STILEO, aggregatore di moda leader in Italia, ha recentemente presentato ai suoi milioni di utenti un nuovo modo di fare shopping, che si basa su un innovativo miglioramento del machine learning, il quale rende la ricerca di moda molto più semplice. A partire da un breve Quiz sui marchi preferiti, le taglie e altre preferenze direttamente sulla homepage di STILEO, in pochi minuti ogni utente può visualizzare una gamma di prodotti personalizzata, curata e accuratamente selezionata da STILEO. Come fanno le piattaforme on demand come Spotify e Netflix, l’aggregatore di moda infatti “legge e impara” lo stile personale dell’utente e compie la ricerca tra centinaia di e-shop e marchi al posto suo. Portando un’ampia e diversificata selezione di prodotti in un unico luogo, così STILEO semplifica il percorso di acquisto e permette di risparmiare tempo prezioso, e al contempo, grazie al supporto dell’intelligenza artificiale, gli utenti sono in grado di vedere raccomandazioni e offerte di moda dei loro marchi preferiti in base ai loro gusti individuali. Più i clienti utilizzeranno STILEO, più la piattaforma si adatterà al loro stile e alle loro preferenze.

Oltre che migliorare l’esperienza di acquisto online, con questa nuova funzione STILEO riesce al contempo ad offrire una sofisticata tecnologia di intelligenza artificiale sia ai marchi di moda piccoli che ai grandi brand collegati alla piattaforma, che ne hanno bisogno ora più che mai. Infatti, attraverso quest’integrazione, STILEO fornisce una tecnologia che altrimenti molti piccoli fornitori non potrebbero permettersi da soli.

L’iper-personalizzazione aiuta gli acquirenti a navigare e orientarsi nell’offerta sovrabbondante dell’e-commerce, oltre ad arrivare più velocemente alla decisione di acquisto, e migliora inoltre le metriche chiave sul lato commerciale. STILEO ha iniziato a consigliare i prodotti degli utenti in base alle loro interazioni nel 2021, ed è riuscito a ottenere un incremento di ricavi per sessione pari al 10% per gli utenti i cui contenuti sono stati personalizzati. Inoltre, spingendo i potenziali clienti a scegliere la taglia prima di scorrere o di offrire loro quella che avevano già scelto in precedenza, il tasso di conversione è raddoppiato per i click sui prodotti con un filtro di taglia applicato.

“La nostra missione è sempre stata quella di raccogliere e organizzare gli articoli di moda in un unico luogo che chiunque possa scoprire. Lavorando per realizzare questa missione negli ultimi anni ci siamo resi conto che le preferenze di stile sono estremamente personali e quindi portare tutta la moda in un unico posto per risparmiare ai clienti il tempo di cercare tra centinaia di siti web è solo la prima parte della nostra storia. Siamo anche consapevoli che dobbiamo fare un grande lavoro per adattare la selezione dei capi di moda allo stile di ogni individuo e mostrare loro solo l’offerta pertinente“, afferma Igor Smolny, of MD GLAMI group.

La scoperta degli articoli di moda rimane una parte importante dell’esperienza unica di STILEO.  L’obiettivo non è solo quello di mostrare agli utenti le cose che hanno nel loro armadio o nella loro mente, ma anche di scoprire nuovi designer e brand. Se ci sono altri consumatori che interagiscono con gli stessi articoli di un determinato cliente, quest’ultimo riceverà raccomandazioni di nuovi prodotti che consumatori con gusti affini ai suoi hanno apprezzato. STILEO offre l’esperienza iper-personalizzata del proprio negozio preferito senza compromettere l’opportunità di scoprire nuovi marchi e confrontare i prezzi.

“STILEO è cresciuto grazie al suo ampio catalogo e alla visione di offrire ciò che gli utenti desiderano in un unico posto.  Ma se riusciremo a selezionare il giusto articolo dall’intero catalogo di 15 milioni di prodotti e ad abbinarlo ai gusti di ogni singolo utente, allora li aiuteremo a navigare nella ormai ampissima gamma di e-commerce e ad arrivare più velocemente alla decisione di acquisto e riusciremo a diventare una vera e propria piattaforma di moda iper-personalizzata per tutti,” ha concluso Igor Smolny.

Digiqole ad

Redazione

Articoli che potrebbero interessarti