Younited Italia sceglie Fido per ottimizzare i processi di onboarding ed aumentare i tassi d’accettazione

Younited Italia sceglie Fido per ottimizzare i processi di onboarding ed aumentare i tassi d’accettazione

Younited, società leader in Europa per il credito istantaneo, ha scelto Fido, innovativa piattaforma per l’analisi dei digital footprints, al fine di valutare la qualità delle richieste di credito che provengono dal web.

Younited, che permette agli utenti di richiedere un prestito in 3 minuti, utilizzerà Fido Phone per analizzare in tempo reale i numeri di telefono forniti dai nuovi clienti durante la compilazione della richiesta di prestito online. Fido Phone rappresenta quindi un prodotto ideale che aiuterà Younited ad ottimizzare e velocizzare ulteriormente i processi di onboarding.

Fido Phone ritorna una serie di informazioni puntuali sul numero di telefono, quali la validità della SIM, l’operatore telefonico d’appartenenza e lo stato di portabilità. Il servizio rileva inoltre se la numerazione risulta associata a servizi terzi come, ad esempio WhatsApp. Fido è infine in grado di calcolare un indice di rischio del numero di telefono, su una scala da 0 a 1.000, che viene utilizzato da Younited per processare in maniera più efficace le richieste online.

“La nostra piattaforma di credito online genera migliaia di richieste al giorno, ed integrando Fido nei nostri sistemi, desideriamo velocizzare ulteriormente il processo di erogazione del credito” – commenta Stefano Piscitelli, Managing Director di Younited Italia.

“Siamo felici di essere stati scelti da una realtà importante come quella di Younited Italia; abbiamo rilasciato Fido Phone perché siamo consapevoli di quanto sia complesso gestire una grande mole di richieste. Fido Phone è in grado di valutare l’affidabilità di un numero di telefono senza impattare in alcun modo sulla user experience dell’utente”, ha commentato Paolo Mardegan, Chief Commerical Officer di Fido.

Digiqole ad

Redazione

Articoli che potrebbero interessarti