4eCom, la prima associazione italiana a supporto delle eccellenze nell’e-commerce

Nasce 4eCom, la prima associazione italiana che ha come obiettivo sostenere e dare visibilità a tutti gli imprenditori che costituiscono l’eccellenza italiana nello sviluppo di soluzioni per e-commerce. Un obiettivo perseguito fornendo uno spazio reale e virtuale in cui incontrarsi e creare connessioni.

L’iniziativa è risultato dell’intuizione di quattro imprenditori digitali: Marianna Chillau, Roberto Fumarola, Massimo Fattoretto e Davide Lugli, che fanno parte del consiglio direttivo dell’associazione.

Inizialmente 4eCom è nato come un semplice evento”, racconta Roberto Fumarola. “Nel 2017 Marianna, Davide ed io abbiamo invitato i nostri clienti a Milano per condividere con altri emerchant novità nel marketing e nella gestione degli shop online. Non immaginavamo che dopo 3 anni 4eCom potesse diventare un appuntamento fisso con più di 500 e-commerce manager, 450 incontri one-to-one e 30 speaker presenti. E adesso un nuovo e importante traguardo: diventare un’associazione per promuovere la cultura dell’e-commerce in Italia”.

I progetti in programma sono numerosi, ma una costante sarà rappresentata dalla voce degli associati, che continueranno ad essere i protagonisti della scena. La vera novità, e allo stesso tempo la grande sfida, sarà portare gli imprenditori e le loro idee in tutto il paese in una maniera ibrida, tra fisico e digitale, attraverso dei format itineranti.

Per favorire lo sviluppo e la promozione dell’e-commerce e dalla cultura digitale, gli associati potranno scegliere un argomento specifico ed ospitare un proprio evento 4eCom nella loro città. Si parte con un primo evento dedicato al Black Friday, a Bari, a cui seguirà il main event di Milano. Saranno serate interamente dedicate alle piattaforme e ai servizi italiani per e-commerce, incontri, business case, workshop e tanto networking.

Vogliamo dare il giusto riconoscimento, che in Italia manca, al duro lavoro degli imprenditori nel settore digitale”, spiega la presidente Marianna Chillau. “In 4eCom vogliamo supportare le aziende del mondo digitale che con sacrificio e costanza contribuiscono a creare valore per il nostro Paese, in particolare, tutte quelle che creano posti di lavoro e pagano le tasse, qui, in Italia. All’estero possiamo trovare realtà ben consolidate che danno supporto alle imprese digitali, come La French Tech o la spagnola Adigital. Perché non fare lo stesso anche in Italia?”.

L’associazione rappresenta gli imprenditori operanti nel settore piattaforme e servizi per e-commerce che hanno sede in Italia. Tra i primi associati figurano le aziende fondatrici (Transactionale, Fattoretto Agency, Digital Millers e Qaplà). Ad oggi si possono annoverare più di 20 nuovi soci, tra cui troviamo importanti realtà italiane come Storeden, Feedaty, Syfer, Polimeni legal, Vte Next. La partecipazione agli eventi e alle attività di 4eCom sarà gratuita per tutti gli associati.

Gli imprenditori italiani che vorranno prendervi parte potranno farlo iscrivendosi sul sito www.4ecom.it o scrivendo a info@4ecom.it.

Digiqole ad
Avatar

Redazione

Articoli che potrebbero interessarti