Data Literacy: SAS lancia un nuovo corso gratuito

In un mondo già in continuo movimento e data-driven, l’esplosione dell’IA generativa ha accelerato l’esigenza di una migliore alfabetizzazione nel campo dei dati. La ‘data literacy’ non è più semplicemente una skill facoltativa da possedere, ma un must in tutti i campi professionali. Per aiutare un numero sempre maggiore di persone a sviluppare queste competenze strategiche, SAS, azienda leader negli analytics, ha lanciato un nuovo corso gratuito in modalità e-learning, Data Literacy in Practice, allo scopo di permettere a individui e professionisti di lavorare in modo più competente con i dati, osservandoli e valorizzandoli con maggiore sicurezza.

“In un mondo sommerso dai dati, la capacità di sfruttare il loro potenziale è un elemento distintivo. La data literacy è più importante che mai per i giovani studenti e per i professionisti che desiderano aggiornarsi e riqualificarsi”, ha dichiarato Emily Pressman, curatrice della serie SAS Data Literacy. “I nostri corsi sono progettati per essere facilmente fruibili dagli studenti e integrati nelle offerte di formazione e sviluppo professionale”.

Che si tratti di studenti, insegnanti o professionisti, tutti possono trarre beneficio da una migliore alfabetizzazione nell’ambito dei dati: gli insegnanti possono preparare meglio gli studenti al loro futuro professionale; i datori di lavoro possono ottimizzare le competenze delle proprie persone; i professionisti possono migliorare il proprio processo decisionale attraverso l’analisi dei dati; i singoli individui possono sfruttare il potere dei dati per un arricchimento personale e professionale.

Le caratteristiche principali del corso Data Literacy

Data Literacy in Practice rende l’apprendimento dei dati divertente, facile e pratico. Alcune feature:

  • Design user-friendly: Il corso è rivolto a tutti, indipendentemente dal livello di competenza in ambito Data Literacy. Concentrandosi su una comprensione concettuale e pratica piuttosto che sul gergo matematico, gli studenti si sentono supportati e motivati durante il processo.
  • Esempi reali: Data Literacy in Practice incorpora esempi reali, consentendo ai partecipanti di immedesimarsi in un piccolo imprenditore che utilizza i dati per prendere decisioni informate. Lavorando su scenari pratici, gli studenti sviluppano le capacità necessarie per applicare le conoscenze di data literacy in situazioni reali.
  • Comodo e auto-gestibile: I corsi SAS Data Literacy offrono la flessibilità di imparare con il proprio ritmo, in qualsiasi luogo e momento. Grazie ai contenuti modulari accessibili su tutti i dispositivi, gli utenti possono facilmente inserire il corso nella propria quotidianità. È possibile completare il corso in totale autonomia in meno di tre ore.

Il duo vincente della Data Literacy

Sebbene Data Literacy in Practice possa essere fruito singolarmente, è ancora più efficace se combinato con il corso gratuito SAS Data Literacy Essentials. Partendo dalle basi, Data Literacy Essentials introduce gli alunni del corso ai concetti fondamentali della data literacy, a partire da cosa sono i dati e perché l’alfabetizzazione legata ad essi è importante.

Data Literacy Essentials è stato utilizzato circa 20.000 volte in quasi 80 Paesi da più di 600 college e università e 3.500 organizzazioni non accademiche, tra cui piccole imprese, grandi aziende e enti governativi.

Combinando le conoscenze acquisite con Data Literacy Essentials con le competenze pratiche di visualizzazione e analisi esplorativa dei dati acquisite con Data Literacy in Practice, gli studenti saranno opportunamente preparati per compiere il passo successivo verso la data literacy: SAS® Visual Analytics 1. Questo percorso di apprendimento in tre capitoli, composto da Data Literacy Essentials, Data Literacy in Practice e SAS Visual Analytics 1, può preparare chiunque vi si approcci a un viaggio di crescita professionale nel campo degli analytics.

Digiqole ad

Redazione

Articoli che potrebbero interessarti