Giorgio Armani si affida a Dentsu Creative per la nuova stagione di “Crossroads”, progetto speciale di empowerment femminile

Giorgio Armani continua ad essere al fianco delle donne, promuovendo anche iniziative di comunicazione incentrate sull’empowerment femminile.

Per il terzo anno consecutivo prende il via sui canali digital e social della maison il progetto speciale “Giorgio Armani Crossroads”, nato nel 2021 per dar voce alle donne moderne, celebrarne la personalità, la femminilità e le capacità personali e professionali.

In collaborazione con l’agenzia Dentsu Creative e alla sua casa di produzione Dentsu Creative Studios, Armani lancia oggi la terza stagione di “Crossroads” con un video teaser che presenta le nuove protagoniste del progetto. La modella e attivista Ines Rau, nota per il suo impegno nelle questioni globali, nonché prima Playmate transgender nella storia. Miriam Leone, una delle attrici italiane più apprezzate per la sua forte personalità e determinazione. L’attrice e attivista Sahel Rosa, nata in Iran durante la guerra, che nel 2009 ha raccontato la sua storia nell’autobiografia “From War Zone to Actress”. Lily Allen, cantautrice e attrice di fama internazionale. L’attrice, produttrice e filantropa cinese Yao Chen, nel 2015 tra le “100 donne più potenti del mondo” di Forbes. E Lauren Wasser, modella e attivista colpita dalla sindrome da shock tossico che nel 2012 l’ha condotta all’amputazione di entrambe le gambe.

Esempi di professioniste coraggiose che, durante il loro percorso di vita, hanno dovuto affrontare un simbolico “crocevia”, un cambiamento radicale che nel progetto di Armani diventa fonte di ispirazione per tutte le donne.

A partire da mercoledì 11 ottobre fino al 14 novembre, i sei episodi di “Crossroads – Season 03” saranno pubblicati settimanalmente su armani.com e i canali social di Giorgio Armani.

Focus Ecommerce ON

Notizie correlate