Limitare Facebook e Google, l’appello dell’Antitrust del Regno Unito

 Limitare Facebook e Google, l’appello dell’Antitrust del Regno Unito

L’Antitrust della Gran Bretagna ha chiesto al Governo l’introduzione di normative che siano in grado di incentivare la concorrenza, limitando il ruolo di Google e Facebook nel mondo della pubblicità digitale.

In base alla Competition and Markets Authority, la legislazione in vigore non è appropriata. I due colossi tecnologici detengono circa l’80% della spesa digitale nel Regno Unito, che lo scorso anno ha raggiunto quota 14 miliardi di sterline.

Attualmente, la CMA è anche impegnata anche nella creazione di una task force per i mercati digitali, in collaborazione con l’Information Commissioner Office e con l’autorità di regolamentazione dei media britannici Ofcom, per fornire consulenze a Downing Street.

Negli ultimi anni, l’Antitrust europea ha comminato a Google multe consistenti dopo aver accertato tre distinte infrazioni: il favoreggiamento illecito del servizio Shopping, l’imposizione ai produttori di smartphone di preinstallare Google Search e Chrome nei dispositivi e, infine, l’imposizione a siti terzi di utilizzare AdSense for Search.

Avatar

Alessandro

Articoli che potrebbero interessarti