MANGOPAY lancia un Tech Hub dedicato all’innovazione

Nell’ambito di un investimento di 75 milioni di euro da parte di Advent International, MANGOPAY sta lanciando un Tech Hub a Madrid, in Spagna. Progettato per accogliere 25 dipendenti, questo nuovo hub sottolinea le forti ambizioni di MANGOPAY nel mercato europeo

MANGOPAY, uno dei principali fornitori europei di soluzioni di pagamento per marketplace e piattaforme di crowdfunding, annuncia l’apertura del suo Tech Hub a Madrid, una struttura dedicata all’innovazione, e il reclutamento di 25 ingegneri e specialisti IT nel prossimo mese. Questo primo Tech Hub all’estero è stato progettato per attrarre talenti provenienti da tutta la regione del Mediterraneo per lavorare su tecnologie all’avanguardia e migliorare il back office di MANGOPAY. L’apertura di questo Tech Hub fa parte del piano di sviluppo aziendale per stimolare la crescita della società fintech.

La scale-up, che lavora con più di 2.500 marketplace, tra cui Wallapop, Perfumes Club, Vinted, Chrono24, Carrefour, Malt e Galeries Lafayette, sta perseguendo i suoi investimenti per aumentare la sua crescita in questa regione strategica. Con la creazione di un hub tecnologico, MANGOPAY sta aumentando i suoi investimenti nel mercato iberico oltre a rendere l’ufficio di Madrid un motore di crescita per il futuro della società in Spagna. A due anni dall’apertura della sede spagnola di MANGOPAY, l’obiettivo di questo “Tech Hub”, punta di diamante tecnologica di MANGOPAY, è quello di sostenere e rafforzare la crescita della scale-up e sottolinea le forti ambizioni di MANGOPAY sia nel mercato iberico che in quello europeo.

Un luogo chiave per lo sviluppo internazionale della scale-up, anche per la sua vicinanza all’Italia

MANGOPAY ha scelto Madrid per la sua elevata qualità della vita, che è fondamentale per attrarre talenti qualificati da tutto il mondo. Inoltre, la vicinanza al pool di talenti tecnici dell’Europa occidentale e meridionale e le buone connessioni con il mondo mediterraneo, tra cui l’Italia, un mercato chiave per MANGOPAY dove è già presente con una sede aperta a Milano nel 2021 nel pieno della pandemia da Covid-19, sono stati fattori importanti nella decisione di localizzare e stabilire questo sito tecnologico a Madrid.

La società fintech, che attualmente impiega più di 260 persone, prevede di raddoppiare le dimensioni (500 dipendenti) entro la fine del 2023. Questo nuovo hub tecnologico di Madrid consentirà a MANGOPAY di raggiungere questo traguardo, portando il team spagnolo da 11 a 35 persone. Per farlo, questo hub tecnologico prevede di accogliere 25 dipendenti nelle prossime settimane/mesi. I profili coinvolti contribuiranno a migliorare i servizi offerti da MANGOPAY. La società sta reclutando per le posizioni IT junior e senior che vogliono sfidare se stessi tecnicamente e vogliono crescere insieme a MANGOPAY, che è in una fase di iper-crescita e mira a rafforzare l’economia delle piattaforme attraverso i confini europei. Essi saranno responsabili del migliorare lo stack interno della soluzione di MANGOPAY, raggiungendo il perfetto equilibrio tra efficienza e “customer centricity” per migliorare l’esperienza del cliente. Infatti, il team di Madrid si concentrerà sullo sviluppo di funzionalità relative al consolidamento della soluzione per rendere le transazioni ancora più sicure e semplici per i propri clienti. Lavorando in un’atmosfera di cooperazione e benessere dei dipendenti, i team nel MANGO Hub saranno attivamente coinvolti nella trasformazione dello stack interno di MANGOPAY e dell’ecosistema.

Romain Mazeries, CEO di MANGOPAY, ha spiegato: “Il lancio del nostro primo Tech Hub all’estero, dedicato a migliorare la qualità della nostra soluzione, fa parte della strategia di MANGOPAY per rafforzare le sue risorse di innovazione ed è quindi pienamente in linea con il suo DNA. Inoltre, con il nostro Tech Hub di Madrid, stiamo investendo nella nostra forza come pioniere della tecnologia e stiamo affinando il nostro profilo come uno dei datori di lavoro più attraenti nel settore tecnologico europeo. È un’ulteriore prova del fatto che le nostre ambizioni di diventare una delle soluzioni di pagamento leader a livello mondiale per la platform economy sono ben avviate”.

Una visione e un’ambizione condivisa da Nicolas Fournié, Country Manager Iberia di MANGOPAY: “La creazione di questo hub tecnologico e gli investimenti effettuati sono un passo fondamentale per MANGOPAY in Spagna. Questo Tech Hub europeo è il prossimo passo nel nostro continuo impegno per aiutare i nostri clienti a innovare rapidamente e su larga scala, in un mondo regolamentato, per tenere il passo con le nuove abitudini e le esigenze dei consumatori. Non vediamo l’ora di supportare le future piattaforme iberiche e realizzare progetti audaci e innovativi a livello globale. È una grande opportunità per la Spagna e Madrid che le aziende tecnologiche globali investano ampiamente offrendo opportunità di lavoro di alto livello e rafforzando il settore tecnologico e dell’e-commerce”.

Digiqole ad

Redazione

Articoli che potrebbero interessarti