Non comprateci sempre*, Cortilia sceglie AUGE per le attività di marketing

Non comprateci sempre*, Cortilia sceglie AUGE per le attività di marketing

Cortilia, e-commerce che consente di ricevere direttamente a casa una spesa di prodotti freschi a filiera corta, lancia la sua nuova campagna istituzionale, firmata AUGE COMMUNICATION, che invita a riflettere sulle scelte alimentari e di acquisto e su quanto esse siano in linea con la nostra volontà di rispettare l’ambiente. Il testo intorno a cui ruota il concept creativo della nuova campagna Cortilia recita “Non comprateci sempre*”, un claim seguito da una postilla (*solo quando volete una spesa buona) e da un manifesto a sottolineare quanto essere sostenibili ogni giorno e in ogni aspetto della vita quotidiana possa essere una vera sfida.

“Oggi più che mai le persone sono consapevoli dell’impatto che le loro azioni hanno sul pianeta, tutti sanno di dover agire responsabilmente, ognuno come può – spiega nella nota Marco Porcaro, Founder e Ceo Cortilia – Essere sempre responsabili tuttavia non è semplice: ognuno di noi ha dei comportamenti contraddittori, ma a volte la soluzione è più vicina di quanto pensiamo. Nel manifesto ci rivolgiamo alle persone che decidono di essere sostenibili e di voler bene alla comunità con tante piccole scelte ogni giorno, che messe insieme possono fare la differenza: con il nostro servizio vogliamo fare la nostra parte e proporre una valida soluzione per facilitare queste scelte, anche quando ci si siede a tavola”.

“Abbiamo lavorato su un punto di vista sfidante, in totale sintonia con lo spirito che muove Cortilia – aggiunge Federica Ariagno, Founder e Ceo AUGE – Cortilia è uno di quei clienti con cui lavorare è semplice, perché i valori che condividiamo sono gli stessi. Il risultato è una campagna solida, spinta da argomenti verificabili, reali. Da una sana voglia di fare la cosa giusta.”

La campagna multicanale è declinata su canali social, web, carta stampata, audio e soluzioni out-of-home nelle città di Milano, Torino e Bologna e segna un ulteriore passo in avanti nel percorso di comunicazione dell’azienda, che fin dalla sua nascita ha puntato su un approccio etico e sostenibile, confermato quest’anno dalla trasformazione in Società Benefit.

Gli otto diversi soggetti grafici dei key visual coinvolgono direttamente i clienti con un appello evidenziato anche attraverso la scelta dei colori pieni e del lettering maiuscolo. In primo piano ci sono i prodotti, asset fondamentale di Cortilia, frutto della natura e del lavoro di artigiani, ora protagonisti anche della comunicazione: una mano li erge in un gesto che pare quasi rivoluzionario. Vengono infatti mostrati con orgoglio, come il simbolo di un cambiamento nel modo di comprare e consumare. Le grafiche della campagna, accompagnate dal manifesto, così come i rispettivi slogan, interpretano infatti i valori fondanti di Cortilia: freschezza, stagionalità, territorio, sostenibilità, autenticità e tracciabilità.

La food-tech company Cortilia è nata nel 2011 dall’unione di buon cibo e tecnologia, le due grandi passioni di Marco Porcaro, il suo fondatore, con l’obiettivo di coniugare lo slow food della terra e delle stagioni con l’era dell’on-demand economy. Nel dicembre 2020 Cortilia ha modificato il proprio statuto per diventare Società Benefit (SB), confermando legalmente il proprio impegno a operare in modo responsabile e trasparente nei confronti di persone, comunità, territorio, ambiente, beni, attività culturali, sociali, enti, associazioni e altri portatori di interesse.

Digiqole ad

davide

Articoli che potrebbero interessarti