Oltre 80 fotografi di Instagram alla scoperta dei Mercati Traianei

Oltre 80 fra fotografi e influencer di Instagram alla scoperta dei Mercati Traianei nel contesto inedito di un’apertura notturna. È l’esperienza vissuta dalle community Igers Italia e Igers Roma ieri sera nell’ambito dell’iniziativa #EmptyMuseum. Una sorta di “centro polifunzionale”, dove si svolgevano attività pubbliche, soprattutto di tipo amministrativo.

In 12 ore gli Igers e gli influencer hanno condiviso oltre 600 stories, raggiungendo un bacino di circa 3 milioni di follower. I dati dimostrano il ruolo ormai centrale e consolidato dei social media e del visual storytelling per raccontare, valorizzare e diffondere al grande pubblico la bellezza del patrimonio culturale nazionale. .

Nata su Instagram nel 2013, l’iniziativa #EmpityMuseum parte dall’idea di diffondere un’immagine insolita degli spazi culturali, che di sera – ormai vuoti – in una versione inedita. I profili che hanno partecipato, ciascuno con le proprie migliaia di follower, hanno permesso all’iniziativa di divenire virale. Le sorprese ai Mercati Traianei non sono mancate: gli attori Andrea Lami e Roberta Anna e il sassofonista Leonardo Russotto, diretti dall’attore e regista Vincenzo Iantorno, hanno accompagnato gli Igers alla scoperta del museo raccontando le gesta di Traiano, attraverso la lettura del testo Panegirico a Traiano di Plinio il Giovane, nella versione di Vittorio Alfieri e Storia Romana di Cassio Dione e della poesia Alexandros di Giovanni Pascoli.

“L’#EmptyMuseum è un’importante occasione di promozione del patrimonio artistico culturale di Roma. Abbiamo fortemente voluto l’evento e abbiamo permesso l’organizzazione presso i Musei Traianei di una visita esclusiva in notturna riservata agli Igers invitati dalla community, ottenendo un grande ritorno di immagine”, ha dichiarato Alessandro Onorato, Assessore ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda. “Basti pensare che i primi dieci influencer con più follower che parteciperanno vantano 1,6 milioni di followers e le 95 community di Igers Italia che rilanceranno i contenuti hanno oltre 1 milione di seguaci. Gli Igers realizzeranno straordinarie cartoline digitali di Roma, capaci di generare ricadute reali sul turismo, attivando un vero e proprio circuito virtuoso di promozione”.

“Dopo il successo dell’#EmptyMuseum dell’anno scorso ai Musei Capitolini, sono molto contento di questa seconda edizione, con numeri ancora più rilevanti che ci confermano l’importanza sempre più centrale di promuove la cultura nella nostra città grazie al digitale. Fondamentale per l’organizzazione è stato il supporto dell’Assessorato ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda che ci ha aperto le porte dei Mercati Traianei permettendo agli Igers, professionisti della comunicazione, content creator, influencer e appassionati di fotografia di raccontare una città unica attraverso i social media. Roma merita di essere vissuta e raccontata, attraverso eventi come questo che hanno l’obiettivo di avvicinare anche un pubblico giovane alle bellezze del nostro patrimonio.” – ha affermato Matteo Molle, Community Manager di Igers Roma.

È possibile rivivere la visita attraverso i contenuti condivisi dagli Igers con gli hashtag #EmptyTraiano, #IgersItaliaXmasMeet2022 e #RaccontandoRoma. IgersItalia è la più grande e consolidata community italiana legata al mondo della promozione del territorio e della produzione di contenuti multimediali.

Tra i profili più rilevanti che hanno partecipato all’evento:

  • Giulia Latini, @bionditudo 764k followers
  • Benedetta Mazza, @bendettamazza 391k followers
  • Fabrizia Spinelli, @cosa_mi_metto 141k followers
  • Marika Marangella, @marikamarangella 59,6k followers
  • Giulio Pugliese, @giuliopugliese 40,3k followers

Su Igers Italia: Igersitalia è l’associazione nazionale che riconosce e rappresenta gli appassionati e i professionisti specializzati nella produzione di contenuti digitali. Si tratta della più grande community italiana legata al mondo della promozione del territorio e della comunicazione visiva, con particolare riferimento alla fotografia digitale, alla mobile photography e, più in generale, alla produzione di contenuti multimediali.

La propria piattaforma di riferimento è Instagram; da questa piattaforma i contenuti e le progettualità della Community si riverberano attraverso tutti i canali web e social raggiungendo milioni di persone in Italia nel mondo.

Digiqole ad

Redazione

Articoli che potrebbero interessarti