Pagantis: come funziona il pagamento a rate per gli eCommerce

 Pagantis: come funziona il pagamento a rate per gli eCommerce

Pagantis è un metodo di pagamento che si integra con i negozi online permettendo al cliente finale di dilazionare i propri acquisti in comode rate. In particolare, la soluzione di Pagantis è 100% online, innovativa e flessibile, con una user experience ottimizzata per qualsiasi device. 

 Le caratteristiche della soluzione 

  • La formula a tasso zero: questa soluzione è perfetta per acquisti di importi contenuti, da poter suddividere in 2,3 o 4 rate in base alle esigenze dell’utente. Il cliente, in fase di transazione, pagherà solo la prima rata e le successive saranno addebitate ogni 14 giorni. Grazie al tasso 0%, la formula è particolarmente apprezzata dai consumatori che sono più propensi a concludere l’acquisto aumentando così il tasso di conversione degli eCommerce. 
  • Il finanziamento fino a 12 mesi: Questa soluzione aggiuntiva è ideale per permettere ai propri clienti di pagare a rate, da 3 a 12 mesi, anche acquisti di importo maggiore. Funziona come un vero e proprio finanziamento, ma con la comodità di una risposta istantanea e di un processo 100% online. 

Come si integra Pagantis? 

Per poter diventare un negozio partner di Pagantis è sufficiente essere un eCommerce B2C con un conto presso una banca europea. Integrare il metodo di pagamento poi è semplicissimo: Pagantis offre un’integrazione immediata tramite i moduli delle principali piattaforme sul mercato o un’integrazione personalizzata per le piattaforme proprietarie.

Per le principali piattaforme come PrestaShop, Magento o Woocommerce, è disponibile il plugin per integrare in breve tempo la soluzione Pagantis. 

Se si possiede una piattaforma proprietaria, si può procedere con un’integrazione diretta attraverso le API di Pagantis. Il team di integrazione di Pagantis è a completa disposizione per supportare gratuitamente il processo, così dar poter proporre in breve tempo la formula di pagamento a rate sul proprio eCommerce. 

L’integrazione è sempre gratuita.

I tools per gli eCommerce

Se si decide di integrare il metodo di pagamento Pagantis, vi sono diversi strumenti da poter includere nel proprio negozio online per ottimizzare e promuovere al meglio la possibilità di dilazionare il pagamento. 

  • Il simulatore

Lo strumento migliore per incrementare le vendite e il tasso di conversione è il simulatore di rata, che può essere aggiunto sia alla pagina prodotto che al check out.  Attraverso il simulatore infatti, il cliente finale può calcolare il piano di pagamento che meglio si adatta alle proprie esigenze. Il simulatore è sviluppato in Javascript: per gli eCommerce che desiderano includerlo nel proprio sito è sufficiente aggiungere la libreria Javascript Client SDK Pagantis nel sito web e incorporare un piccolo blocco di codice nella pagina del prodotto.

  • Landing page

Per promuovere la possibilità di pagare a rate con Pagantis e per mostrare maggiori informazioni sul funzionamento della soluzione, gli eCommerce possono utilizzare una landing page descrittiva disponibile in varie lingue. Incorporando un semplice codice all’interno del sito, la pagina sarà mostrata facilmente in una finestra modale e potrà essere personalizzata dal negozio online. 

  • Logo e banner

I banner sono progettati per dare visibilità a Pagantis all’interno dei siti web. Sono disponibili diversi design, ognuno per mettere in evidenza uno dei vantaggi più rilevanti di questo metodo di pagamento a rate. 

Attivare l’account backoffice

Una volta divenuto partner di Pagantis, il negozio online avrà accesso al Merchant Backoffice. Si potrà così iniziare immediatamente a vendere attraverso il metodo di pagamento a rate. Attraverso il Merchant Backoffice il negozio online potrà visualizzare le transazioni effettuate, realizzare specifiche promozioni e segnalare a Pagantis eventuali resi con relativi rimborsi parziali o totali. 

Con Pagantis il cliente potrà dilazionare l’acquisto, mentre l’eCommerce ha la garanzia di ricevere la liquidazione dell’intero importo il giorno successivo alla transazione e vedrà la situazione aggiornata in tempo reale all’interno del Merchant backoffice.

christian

christian

Articoli che potrebbero interessarti