Salesforce registra un aumento dei dati relativi gli acquisti online anche per il 2021

Continua l’aumento dei dati relativi gli acquisti online anche nel primo trimestre del 2021. L’Italia cavalca l’onda registrando un +78%. Questo è quanto emerge dallo Shopping Index di Salesforce. Più nello specifico, le categorie di prodotti che hanno registrato la crescita di fatturato maggiore nel primo trimestre su base annua sono, in ordine, gli articoli sportivi (101%), gli elettrodomestici (96%) e le borse luxury (95%).

Con il suo +78%, l’Italia si posiziona al quarto posto tra i paesi con il maggior aumento percentuale dopo UK, Olanda, e Canada. Nel Bel Paese, l’aumento del traffico generato dai dispsitivi mobili è passato dal +21% nel primo trimestre 2020, al quasi +25% nel primo trimestre del 2021. Al contrario, si dimezza la crescita del traffico generato da pc: dal +40% dell’ultimo trimestre del 2020, si passa al +20% nel primo trimestre 2021.

Commenta così Gianluca De Cristofaro, regional vice president per commerce cloud di Salesforce sul mercato italiano: «I negozianti sono stati costretti a un’importante discontinuità lo scorso anno, dovendo reagire all’afflusso di nuovi consumatori digitali e adottando così nuove tecniche di vendita come il ritiro in negozio o tramite punti di raccolta. La crescita del commercio digitale nel primo trimestre è il segnale che i rivenditori dovranno continuare a incrementare i loro investimenti nel digitale. I negozi devono offrire un equilibrio di esperienze contactless e immersive per soddisfare le diverse esigenze dei consumatori».

Focus Ecommerce ON

Notizie correlate