Flip, la startup che vuole cambiare l’ecommerce con un social

Flip, la startup che vuole cambiare l’ecommerce con un social

Comprare online non è sempre un viaggio lineare. Magari si parte da una story di Instagram, si visita il profilo di un’azienda; poi si passa a un video YouTube per capire le opinioni di chi ha già provato quel prodotto; e, infine, si atterra su un sito ecommerce per concludere l’acquisto. Tutto questo peregrinare web la startup statunitense Flip vuole confezionarlo in un’unica app che propone agli utenti recensioni dal vivo e possibilità di comprare in modalità smart. Non si tratta ovviamente della soluzione definitiva, ma l’azienda innovativa fondata a Los Angeles nel 2019 ha già convinto alcuni investitori. Di recente ha infatti chiuso il suo primo round Serie A da 28 milioni di dollari guidato da Streamlined Ventures.

Cosa fa Flip

Nooruldeen Agha, iracheno emigrato negli Stati Uniti dopo aver vissuto anche a Dubai dove ha lanciato diversi progetti imprenditoriali verticali sull’ecommerce, ha strutturato Flip per offrire agli utenti un’esperienza soprattutto live, che potesse dare modo a brand e aziende di convertire il più possibile. Content creator e influencer possono infatti andare in diretta con recensioni di prodotti legati al mondo del beauty, ad esempio, e dare la possibilità a chi segue di comprarli senza abbandonare la piattaforma. La consegna, come si legge su TechCrunch, sarebbe garantita in giornata.

Il settore del live commerce è stato ideato in Cina, dove l’istituto McKinsey ha stimato un giro d’affari da 171 miliardi di dollari soltanto nel 2020, prevedendo un’impennata a 423 miliardi entro il 2022. Il confronto con gli USA rende l’idea del ritardo: la stessa fonte suggerisce che il 2021 si chiuderà con un mercato a stelle e strisce grosso 11 miliardi di dollari. Tra le iniziative d’Oltreoceano più interessanti ricordiamo quella di Walmart, gigante della grande distribuzione che ha iniziato a utilizzare TikTok proprio per vendere i prodotti durante le live.

Digiqole ad

davide

Articoli che potrebbero interessarti