Pinalli sostenuta da UniCredit con 5 mln di euro

Pinalli sostenuta da UniCredit con 5 mln di euro

UniCredit dona una prestito di 5 milioni di euro a Pinalli, la storica azienda beauty piacentina, garantito da SACE tramite Garanzia Italia. La somma è destinata ad accelerare il processo di digitalizzazione dell’azienda nel mondo ecommerce ed alla revisione in ottica green di tutti i processi aziendali.

“Siamo lieti che UniCredit, con cui condividiamo valori ed approccio, ci accompagni in questo percorso”, hanno commentato Raffaele Rossetti ed Andrea Pezzoni, rispettivamente Amministratore Delegato e CFO di Pinalli.

“Vogliamo essere un punto di riferimento italiano nel settore del beauty, mantenendo e rafforzando la leadership nella responsabilità sociale nei confronti delle migliaia di clienti che ogni giorno ci scelgono e verso i nostri collaboratori e partner, impegnandoci per uno sviluppo più giusto ed inclusivo. È il nostro impegno affinché tutto ciò di cui ci occupiamo abbia un impatto positivo e concreto sulla società”.

“Con il finanziamento a favore di Pinalli Srl, UniCredit conferma il proprio impegno a supporto delle imprese italiane. Siamo in prima linea per sostenerle con soluzioni specifiche, sia in relazione alla crisi determinata dalla pandemia, sia per accompagnarle nello sviluppo di leve strategiche del business come l’e-commerce”, ha dichiarato Andrea Burchi, Regional Manager Centro Nord UniCredit. “Il commercio virtuale in Italia cresce a un tasso annuo del 15% ed è diventato un motore della ripresa economica. Sviluppare e potenziare i canali di vendita digitale rappresenta per le aziende un’occasione da cogliere per realizzare un salto di qualità. Un’istanza che UniCredit è in grado di soddisfare anche grazie a partnership strette nel tempo con partner qualificati come Google e Alibaba”.

Digiqole ad
Maria Shadey Piardi

Maria Shadey Piardi

Content Specialist | Beauty Enthusiast

Articoli che potrebbero interessarti