Swipcar arriva in Italia: ecco il nuovo marketplace che rende il noleggio a lungo termine più conveniente, facile e veloce.

Dopo il successo in Spagna, la piattaforma 100% digitale Swipcar sbarca sul mercato italiano e offre a privati, aziende e liberi professionisti un’ampia gamma di veicoli a prezzi competitivi.

Il noleggio a lungo termine diventa più facile, conveniente e veloce grazie a Swipcar: il marketplace digitale dedicato esclusivamente al noleggio a lungo termine sbarca ora in Italia con un’ampia offerta di veicoli nuovi a prezzi competitivi e con proposte all inclusive che si rivolgono a privati, liberi professionisti e aziende che necessitano di una nuova flotta o che vogliono rinnovare la flotta attuale con veicoli ecologicamente più sostenibili.

Il processo di Swipcar, interamente digitale e disponibile via mobile e sito web, in modo rapido e intuitivo accompagna in pochi passi i clienti fin dalla fase di selezione del veicolo, contattandoli immediatamente a seguito di una richiesta, per seguirli fino alla firma del contratto con il fornitore.

«Siamo orgogliosi di portare finalmente Swipcar nel mercato italiano: nei mesi scorsi una fase di test ci ha permesso di constatare le grandi potenzialità del noleggio a lungo termine nel Paese», spiega Raffaele Fiorillo, country manager Italia di Swipcar. Che aggiunge: «Grazie a una piattaforma 100% digitale, semplice e user-friendly, e soprattutto grazie alle eccellenti sinergie con i nostri fornitori, Swipcar ha tutti i numeri per diventare il marketplace di riferimento del leasing.»

Un marketplace in espansione

La piattaforma, nata in Spagna nel 2018, in soli tre anni ha visto crescere e consolidare il proprio business: dopo aver raggiunto il breakeven già nel 2019, lo scorso ottobre Swipcar ha ricevuto un finanziamento di 1,5 milioni di euro destinato a sostenere la sua espansione internazionale in diversi Paesi tra cui l’Italia, dove ha in programma di ampliare il proprio parco fornitori.

Swipcar: come funziona

Swipcar rende il noleggio a lungo termine facile e veloce attraverso la sua procedura interamente digitale. È sufficiente scegliere il veicolo che si preferisce, il chilometraggio annuo e il periodo di interesse, che di solito varia dai 3 ai 5 anni. L’anticipo non sempre è necessario. Il canone mensile fisso libera i clienti da qualsiasi impegno burocratico ed è all inclusive: comprende infatti assicurazione, revisione, manutenzione ordinaria e straordinaria, guasti, riparazioni, cambio pneumatici, tasse, soccorso e assistenza stradale h24. Per il cliente, dal canone resta escluso solo il carburante, che nei casi in cui la scelta ricada su veicoli ibridi può essere una voce di spesa molto più bassa che per i veicoli tradizionali. Una volta scaduto il contratto di noleggio il cliente potrà scegliere se rinnovarlo, se cambiare il veicolo per iniziare un nuovo noleggio a lungo termine con un nuovo modello o, ancora, se riscattare il veicolo utilizzato fino a quel momento.

I veicoli in Italia e le offerte del mese

Al momento, in Italia Swipcar mette a disposizione oltre 60 modelli di veicoli adatti a tutte le esigenze e a tutte tasche, e ogni mese presenta ai clienti una o più offerte speciali. La consegna della maggior parte dei veicoli avviene nell’arco di 4-5 settimane (a seconda della disponibilità e dei tempi di immatricolazione del veicolo); nel 95% dei casi, viene concordata presso il domicilio del cliente e, qualora questo non fosse possibile, presso il concessionario più vicino al cliente.

Eventi e Report

Focus Ecommerce ON

Notizie correlate

Ariadne Group entra a far parte di DGS 

Continua il percorso di crescita e innovazione dell’azienda che, di recente, ha fatto il suo ingresso nel gruppo DGS, un grande operatore dell’information technology. Ariadne Group – un pool