Massimo Boraso: «Il marketing che funziona parte dall’identity»

Massimo Boraso: «Il marketing che funziona parte dall’identity»

La Brand Identity è una materia complessa ma di grande importanza per qualunque azienda o organizzazione, anche nel B2B. Ne parliamo con Massimo Boraso, Ceo di Boraso.

Con l’avvento dei mezzi digitali, fare marketing è diventato via via più complesso. Per conquistare l’attenzione – e le preferenze d’acquisto – di un utente esposto a messaggi di ogni tipo, brand e aziende devono avere innanzitutto una forte e riconosciuta identità.

«Questo vale anche nel nostro mondo delle agenzie, in cui siamo tantissimi e rischiamo di essere percepiti come delle commodity», ci ha detto Massimo Boraso, founder e Ceo di Boraso. L’evoluzione del contesto e del mercato ha spinto l’agenzia a intraprendere un percorso di ridefinizione del brand Boraso, partendo dalla riaffermazione dell’identità: un percorso articolato, che ha coinvolto tutto il team dell’agenzia e che è stato eseguito attraverso il medesimo percorso che viene strutturato con i clienti.

Un lavoro complesso, profondo, che ha portato tra le altre cose al rilascio del nuovo sito, avvenuto negli scorsi giorni. Abbiamo approfittato di questa occasione per approfondire con Massimo Boraso il tema della brand identity, analizzandone le diverse sfaccettature.

Digiqole ad

Davide

Articoli che potrebbero interessarti